Trenta hotel ad alta sostenibilità ambientale

SASSARI. Una trentina di alberghi sardi punta sulla sostenibilità ambientale. Scelta fatta grazie alla Conservatoria delle coste, attraverso il progetto ShMILE 2 con certificazione europea Ecolabel. Gli operatori diventano protagonisti della tutela naturale sensibilizzando i clienti. Partner, oltre alla Conservatoria, la Camera di commercio di Cagliari ed altri 9 soggetti in Francia, Grecia, Tunisia, Egitto e Giordania. La Conservatoria delle coste ha affidato alla Smeralda Consulting & Associati di Sassari il servizio di assistenza per l’accompagnamento verso il marchio Ecolabel Ue. Un riconoscimento che sarà dato solo a chi dimostrerà di adoperarsi per il rispetto delle norme di salvaguardia ambientale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...