Artisti in Residenza, una mostra ricca di colori

residenza

CALASETTA.  Prosegue l’esperienza denominata “Artista in Residenza” organizzata dalla Fondazione MACC e dalla Conservatoria delle coste della Sardegna a cura di Stefano Rabolli Pansera. Sono le voci, i colori ed i segni degli artisti che sono rimasti a Calasetta per qualche tempo, lavorando all’interno del museo Macc in inverno e con la bella stagione nella stessa Galleria a cielo aperto di Mangiabarche dove le loro opere si alterneranno a quelle degli altri artisti che si succederanno nel corso dell’anno. Un connubio importante tra le novità dell’arte internazionale, si tratta infatti di artisti provenienti da ogni parte della terra, e la realtà locale, la comunità calasettana ed il suo patrimonio artistico costituito dalla donazione di Ermanno Leinardi al suo paese ed al suo museo. Una occasione per contaminazioni tra gli artisti e la comunità che è funzionale al rinnovamento continuo delle collezioni e delle opere in mostra a Calasetta ed a concepire il Macc come una cosa viva. Saranno esposte opere di Joanne Robertson, inglese, Nicolas Amato, statunitense, e Rosie Putler.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...