Progetto transfrontaliero, l’epilogo a Santa Teresa

SANTA TERESA. Giunge a conclusione il progetto europeo transfrontaliero “For access, Le porte di pietra sul mare”, dedicato all’accessibilità sostenibile e alla gestione comune delle fortificazioni difensive. Un progetto che, insieme alla Sardegna, ha coinvolto altre tre Regioni che si affacciano sul Mediterraneo: Toscana, Liguria e Corsica. Santa Teresa ospiterà il 5 e 6 febbraio due giornate dedicate alla Conferenza finale del progetto. L’appuntamento è al Centro Didattico Polivalente “Lu Brandali”, sulla strada per Capo Testa. Con la Provincia Olbia Tempio, organizzatrice dell’evento, ci saranno le Province di Lucca e Grosseto, la città di Sarzana, il Comune di Pula, la Conservatoria della Coste della Sardegna e la Collectivitè Territoriale de Corse.

«Questo progetto – dice l’assessore provinciale alle attività produttive Quirico Sanna – mirato alla valorizzazione del nostro patrimonio culturale e alla nostra vocazione turistica. La Gallura, provincia baricentrica rispetto alle altre, è l’unica effettivamente transfrontaliera perché confina con la Corsica».

La Provincia Olbia-Tempio aveva il compito di realizzare una visita virtuale delle torri e delle fortificazioni presenti in Sardegna, Toscana, Liguria e Corsica, inserite come siti pilota attraverso un software specifico arricchito con file multimediali. Si è poi provveduto ad installare a Santa Teresa un totem multimediale interattivo e una postazione interattiva- desktop in tre lingue (italiano, inglese e francese), per la visualizzazione e la consultazione del sito web e della visita virtuale, adatto ai disabili non vedenti. Lavori di manutenzione infine, con utilizzo di lampade a led per l’illuminazione esterna ed interna (dedicate al risparmio energetico), hanno interessato la Torre di Longosardo a Santa Teresa Gallura.

 

Persone: Alessio Satta – Alessandra Peloso

Organizzazioni: Conservatoria delle Coste

Luoghi: SANTA TERESA

Una risposta a “Progetto transfrontaliero, l’epilogo a Santa Teresa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...