Centro per attività subacquee all’Asinara Regione affida immobili a club sportivo

Si è conclusa la procedura per l’affidamento di immobili di proprietà della Regione, concessi all’associazione Cala d’Oliva Diving Center, finalizzati all’insediamento nell’isola di un Centro Sub.

La procedura è stata attivata dalla Conservatoria delle coste, agenzia che fa capo all’Assessorato dell’Ambiente, nell’ambito delle strategie di riuso e valorizzazione degli immobili dell’Isola ed in particolare del borgo di Cala d’Oliva in coerenza con le direttive del Piano del Parco Nazionale dell’Asinara. La Conservatoria assieme al Parco dell’Asinara – è detto in una nota – ha promosso l’apertura di un Centro subacqueo per lo svolgimento di attività didattiche, immersioni e escursioni snorkelling, per valorizzare e promuovere le risorse dell’ambiente marino costiero e del patrimonio paesaggistico, naturalistico e ambientale. Inoltre la realizzazione dell’attività sarà uno strumento utile per il coinvolgimento delle scuole primarie e secondarie di tutto il territorio regionale. Il centro Cala d’Oliva Diving Center aprirà ufficialmente nella primavera del 2013.

Alessio Satta,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...