Largo agli ambasciatori della speranza. Buggerru, incontro in Comune per l’iniziativa che ha portato in paese bambini da tutto il mondo guariti da malattie tumorali

di Francesco Carta

Alcuni dei partecipanti all’iniziativa «Buggerru accoglie gli ambasciatori di speranza»

BUGGERRU. Un parterre eccezionale per presentare l’iniziativa ‹‹Buggerru accoglie gli ambasciatori di speranza››, incontro tra esperienze di formazione e di vita. Oggi alle 16 nel salone della Ex Centrale sul porto, l’amministrazione e la Provincia Iglesias proporranno un incontro pubblico con l’associazione Onlus ‹‹Soleterre›› e la Conservatorie delle Coste che hanno organizzato il progetto che ha portato a Buggerru ragazzi onco-guariti da tutto il mondo. Porteranno il saluto delle istituzioni il sindaco di Buggerru Farris, l’assessore regionale all’ambiente Giorgio Oppi, l’assessore provinciale Marinella Grosso, Emilio Simeone, direttore della ASL 8 e Alessio Satta, direttore generale della conservatoria delle coste. È prevista anche la presentazione del progetto di formazione dei ragazzi dell’eco-ostello. Interverrà Luigi Lao, presidente dell’associazione degli ostelli della gioventù. Atteso il contributo di Glenda Cannas, Fiorenzo Mura, Elisabetta Nieddu, Lucia Pani, Claudia Rombi, Omar Sanna e Marta Scalas.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...